Un storia NON a lieto fine

Questa non è una storia a lieto fine. Probabilmente nemmeno entusiasmerà molto le persone che la leggeranno, eppure tengo a scrivere due righe su un argomento che mi sta a cuore: l’ abbandono degli animali.

Questo cagnolino – non tanto bello ma estremamente dolce – era in mezzo alla strada perchè seguiva le auto nella speranza di essere visto e stava per essere arrotato, oltre il fatto che poteva creare un incidente stradale. Per me è stato spontaneo fermarmi, recuperarlo e fare qualcosa per lui, lasciando perdere i piani del mio sabato pomeriggio. C’era semplicemente qualcuno che aveva bisogno del mio aiuto. Fortunatamente non ero sola ed ho trovato delle persone che mi hanno aiutata, tra cui mia madre, però tutto ciò non è bastato. Il cagnolino è finito in canile.

Sapete cosa mi fa più male e mi crea delusione? Il fatto che la maggior parte della gente se ne sia fragata. Passiamo metà della nostra giornata su facebook a condividere foto, a cliccare “mi piace” su affermazioni del cazzo, a leggere le bestemmie dei più scemi che non hanno altro modo di sfogarsi e poi?… in questo caso nella mia bacheca, dove ho pubblicato una richiesta di aiuto, sono intervenuti in pochissimi. Ebbene sì, questo è ciò che accade… se non ci sono argomenti frivoli, fashion, fighe da guardare o cazzate varie il risultato è menefreghismo. Questo è lo specchio della nostra società, concentrati su noi stessi oppure su temi superflui. Forse l’ EGO che sovrasta ognuno di noi è così imponente da non farci vedere chi ha veramente bisogno di noi: persone o animali che siano. Peccato, grande mancanza dell’umanità! Sono molto rammaricata per ciò che è successo ma anche questo fa parte della vita e va accettato. Ora quel piccoletto – insieme a tanti altri trovatelli come lui – sarà là dentro quel metro quadro a passare il resto della sua esistenza.

Tengo a precisare che il mio sfogo non è dovuto al fatto che non abbia trovato un padrone, ma è pura delusione verso l’indifferenza che c’è stata, mentre quando si tratta di stronzate tutti hanno qualcosa da dire.

Peccato!

Sono ancora positiva e speranzosa che molto presto qualcosa cambierà, intanto mi illumino grazie alle belle persone che ho l’onore di conoscere e che la pensano come me.

E

3 risposte a "Un storia NON a lieto fine"

    1. Bene, mi fa piacere. Lo vedi, non bisogna disperare. Dipende da molte cose, su fb vedo che vi sono molte persone che si occupano di adozioni di animali.
      Il tuo animo è bello e nobile, un saluto. 🙂
      Michele Esposito.

  1. Grazie..
    Fortunatamente sono positiva ma quando si tratta di animali non mi basta mai..sono delle creature troppo dolci per essere abbandonate o maltrattate.
    Ciao a presto

Rispondi a Michele Esposito Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...