Yoga & Counseling: integrazione mente – corpo

Yoga e Counselling sono un connubio perfetto tra le antiche nozioni orientali e le moderne conoscenze della mente. Due discipline di natura diversa che hanno in comune mille sfaccettature della ricerca interiore: lo yoga partendo dalla consapevolezza del proprio corpo, Il counselling insegnando a dialogare con il proprio sé.

Lo yoga è un’antica disciplina, oggi scambiata spesso erroneamente per fitness, che pone l’attenzione sul corpo fisico – il nostro tempio terreno – e lo utilizza come strumento d’azione per imparare ad ascoltarci, sciogliere le tensioni e scendere nel profondo. Praticando l’Hatha Yoga, che in lingua sanscrita significa “ostinata disciplina”, si entra in contatto con ogni singola parte di sé, muovendo nuove energie e stuzzicando le emozioni più nascoste, assopite, dimenticate.

Lo scopo dello yoga non è solo fisico – pur lavorando principalmente sul corpo – ma mira al contatto con la dimensione interiore, in cui si può unire (“ciò che unisce” è chiamato yoga) tutte le parti dell’essere – mente, anima e corpo – identificandoci con la divinità in noi.

In questo processo lungo e faticoso può accadere che ci si perda o ci si avvilisca, in quanto la pratica costante dello yoga ci permette di entrare in contatto con quelle parti di noi trascurate o addirittura sconosciute.

Alcune persone smettano di praticarlo perché dicono di annoiarsi, di non sentirne il beneficio o perché “è troppo lento”. E’ proprio in questa “lentezza” che bisogna imparare a stare, quella stessa che ci invitano a dimenticare fin da piccoli dicendoci frasi del tipo: “chi si ferma è perduto”. Non è così: chi si ferma può ritrovare se stesso, imparando a stare immobili quando è necessario, stando nelle proprie emozioni anche quando sono negative e prenderne coscienza, perché si può modificare solo ciò che si conosce, concetto che vale sia per i limiti del corpo che della mente.

Il counselling, che è un metodo di aiuto basato sull’ascolto e sull’empatia, mette a disposizione gli strumenti per esplorare il proprio vissuto, nei momenti in cui la persona si trova di fronte ad emozioni inconsuete, ignote, a volte destabilizzanti. Essere accompagnati nell’esperienza è un sostegno per chiarirsi le idee e sperimentare qualcosa di nuovo e interessante, imparare ad ascoltare il proprio dialogo interiore e cercare di comprendere la conversazione tra mente, corpo e spirito in mancanza della quale si creano situazioni di disagio, ansia, paura, stress e altre malattie tanto frequenti oggi giorno.

Considero Yoga e Counselling due discipline complementari poiché lo yoga utilizza come strumento il corpo, mentre il counselling la mente e l’immaginazione.

Il movimento dello yoga, pur partendo dal corpo, è da dentro verso fuori stimolando l’emergere di sensazioni inesplorate, mentre il counselling interviene da fuori, cioè nella parte più razionale, e aiuta a comprendere ed elaborare le emozioni manifestatesi. Lo yoga ci permette di pulirci dentro, il counselling ci da gli strumenti per farlo.

Entrambi i metodi si servono del respiro per raggiungere uno stato di rilassamento e rimanere centrati nel momento presente – nel qui e ora – così da imparare ad utilizzare al meglio le risorse insite nel proprio sé e mirare verso l’autorealizzazione.

Praticando yoga, meditazione e tecniche di rilassamento l’aiuto di un counsellor può essere utile per comprendere cosa succede dentro di noi; un buon counsellor sa leggere sia i segnali del corpo che il non verbale con cui una persona si esprime, e un buon insegnante di yoga sa porsi con delicatezza e rispetto, ascoltando, comprendendo, non giudicando e accettando gli individui secondo il loro cammino.

La mia fede in ciò che pratico e condivido nasce dal credo che ogni persona abbia il diritto di prendersi cura di sé, non solo quando sta male, ma ancora prima, conoscendosi a fondo, aumentando l’autostima, assumendosi così la responsabilità della propria vita e dell’evoluzione collettiva.

 

E.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...